Renault – Numero Verde E Servizio Assistenza Clienti

848
visualizzazioni
Ti è piaciuto il post?

La Renault, nota casa automobilistica, produce da oltre 110 anni automobili che toccano le strade di tutto il mondo. La sua storia è controversa ed interessante, in continua evoluzione nel tempo.

Se vuoi metterti in contatto con Renault in caso di problemi o dubbi, non ti resta che continuare nella lettura dell’articolo e scoprire le modalità che l’azienda mette a disposizione dei suoi clienti.

La storia di Renault

La società fu fondata nel 1898 da Louis, Marcel e Fernand Renault, in Francia. Durante la Seconda Guerra Mondiale l’azienda lavorò per conto della Germania nazista, producendo numerosi veicoli e pezzi di ricambio. Con alta probabilità, se Louis Renault si fosse opposto, avrebbero comunque smontato il suo stabilimento, deportato gli operai e trasferito tutto in Germania. Nel 1944, durante la liberazione, Luis venne accusato di aver collaborato con il regine nazista durante la l’occupazione e venne arrestato (morendo, poi, in prigione). A seguito di queste vicende il governo confiscò l’azienda che divenne pubblica.

Tra gli anni ’60 e ’70 la Renault fiorisce di nuovo e produce alcuni dei suoi modelli più celebri. Negli anni ’80, invece, la Renault viene sorpassata in quanto a mercato nazionale dalla Peugeot ma riacquista terreno grazie alla collaborazione con la Volvo.

Nel 1996 diventa nuovamente privata con il nome di Renault S.A. Tre anni dopo nasce l’alleanza Renault-Nissan e l’azienda assume un assetto differente pur continuando a perseguire i suoi obiettivi. Uno fra essi è quello di conquistare i mercati emergenti europei, come quello della Dacia in Romania, anche se con quest’ultima rettifica l’accordo di acquisto.

L’impegno di Renault

Uno degli argomenti che sta molto a cuore all’azienda è relativo all’impatto ambientale. Renault, infatti, si impegna per limitare le emissioni di CO2 e il consumo di energia. Il piano della casa automobilistica, sancito nel 2006, ruota intorno a tre perni fondamentali:

  • Produrre veicoli alimentati con biocarburanti
  • Porsi nello scenario europeo tra i migliori 3 costruttori in termini di emissioni
  • Creare ed utilizzare tecnologie alternative (come auto ibride ed elettriche)

Un altro aspetto molto importante è quello del riciclaggio e riutilizzo dei veicoli fuori uso. In questo modo le macchine evitano di finire nelle discariche ed avere un impatto ambientale negativo. L’azienda, aderendo alle normative, ha creato la Rete di centri di raccolta Renault, scaricabile dal sito ufficiale.

Centro di assistenza e numeri utili

Ci sono molti modi per ottenere risposte alle proprie domande. i principali sono in numero di telefono e l’email:

 Numero assistenza: 008 008 7362858, attivo 7 giorni su 7 e 24 ore su 24.

Email

è possibile compilare il form al seguente link ed inviare la propria richiesta.

Altre informazioni utili

Richiedere informazioni post-vendita

Per saperne di più e aderire ad un’offerta bisogna compilare tutti i campi obbligatori del modulo di richiesta ed attendere di ricevere informazioni. Per farlo basta cliccare qui.

Richiedere un finanziamento su misura 

Se si desidera comprare un nuovo veicolo, Renaut ti consiglia il finanziamento più adatto a te. Per compilare il modulo e ricevere informazioni è possibile recarsi su questa pagina del sito.

Domande frequenti sui veicoli elettrici

Se i dubbi, invece, vertono sui nuovi veicoli elettrici è possibile trovare le risposte visitando la sezione F.A.Q del sito ufficiale. Le domande sono suddivise per categorie e sono molto complete.

Multimedialità e tecnologia

Vuoi saperne di più sulle tecnologie che puoi trovare all’interno dei veicoli Renault? Questa pagina fornisce tutte le spiegazioni e le risposte necessarie. Basta selezionare ciò che ti interessa, come la radio o il tablet integrato, e cliccare sul pulsante giallo per accedere a maggiori informazioni in merito.

Contatti social

Renault è presente su tutti i social più importanti. Per non perderti nessuna novità puoi seguirla sulle differenti piattaforme: