Poste Italiane – Numero Verde E Servizio Assistenza Clienti

1771
visualizzazioni
Ti è piaciuto il post?

Poste Italiane è la società che, naturalmente, si occupa della gestione della posta su tutto il territorio nazionale. Per spedire pacchi, ritirare pensioni, inviare lettere e fare molto altro, basta recarsi in uno dei molti punti presenti nelle città e nei paesi italiani.

Hai avuto qualche problema e vuoi contattare l’assistenza? Oppure desideri bloccare la tua carta del conto BancoPosta perchè l’hai smarrita? All’interno di questo articolo potrai trovare tutti i numeri utili per risolvere problemi, parlare con un operatore o richiedere informazioni.

Poste Italiane: la storia

La società venne fondata nel 1862 a Roma come azienda autonoma che gestiva posta e telegrafi per lo Stato Italiano. Essendo un ente pubblico, già all’epoca, era presente in tutta la nazione e poteva essere utilizzato da chiunque.

L’idea di creare una posta che funzionava in questo modo era stata presa dal Regno di Sardegna che, prima dell’unificazione d’Italia, aveva un ente simile sul proprio territorio (chiamato, appunto, Poste di Sardegna).

Già nel 1875 venner istituite le casse di risparmio postali, cioè le precorritrici del moderno conto BancoPosta. L’anno successivo vennero creati i primi libretti postali con lo stesso funzionamento che hanno tutt’ora.

Durante il periodo della Prima Guerra Mondiale, a causa della maggiore alfabetizzazione del popolo e alla creazione di francobolli e cartoline, le Poste Italiane crebbero notevolmente di importanza. Nella Seconda Guerra Mondiale e durante il ventennio fascista, invece, divenne un grande centro di potere a completa disposizione della censura dell’epoca.

In tempi successivi si sviluppò ulteriormente, vennero incrementati i servizi di risparmio, il quantitativo dei libretti, le emissioni dei titoli e veniva utilizzata per riscuotere quai tutti i pagamenti dello Stato (causando quasi un crollo delle banche).

Negli anni ’90 divenne una società per azioni dato che era in continuo deficit ed erogava servizi con qualità ben al di sotto della media europea.

Servizio clienti e assistenza

In caso di problemi esistono molti modi per mettersi in contatto con il servizio clienti delle Poste Italiane.

Numeri di telefono

Il primo è il numero verde 803.160, gratuito da rete fissa e attivo dal Lunedì al Sabato dalle 8.00 alle 20.00.

Se, invece, si desidera chiamare da mobile bisogna comporre il numero 199.100.160. Quest’ultimo è a pagamento e può costare un massimo di 0,60 centesimi al minuto più 0,15 centesimi di scatto alla risposta.

Email e form

Se non si desidera chiamare si può inviare un’email tramite il form online presente sul sito ufficiale delle Poste Italiane. Per raggiungerlo si può cliccare qui, inserire i propri dati anagrafici e la richiesta, allegare un file e scegliere se essere ricontattati con una email o con una telefonata.

In alternativa si può scrivere anche all’indirizzo email: [email protected]

Casella postale

Il terzo metodo consiste nell’inviare una lettera alla casella postale utile per comunicazioni, reclami e richieste.

L’indirizzo a cui spedire è: Casella Postale 160 – 00144 Roma (Rm).

Social

Se si preferisce è possibile anche inviare direttamente un messaggio alle pagine social ufficiali delle Poste. Si possono utilizzare sia Twitter che Facebook, in base a quello che si preferisce e che si usa di più. Per inviare un messaggio tramite social bisogna attenersi allo stesso orario delle chiamate: dal Lunedì al Sabato, dalle 8.00 alle 20.00.

Altri servizi

Blocco carte

Per bloccare la propria carta in caso di furto e smarrimento bisogna telefonare a uno dei seguenti numeri:

  • Postepay: 800.90.21.22 (dall’Italia), +39.049.2100.149 (dall’estero);
  • Postamat Maestro e Postamat Click: 800.652.653 (dall’Italia), + 39.04.92100148 (dall’estero);
  • BancoPosta Classica, BancoPosta Oro o CREDit-easy: 800.207.167 (dall’Italia), 0039.0432.744106 (dall’estero);
  • BancoPosta Ricaricabile: 800.822.056 (dall’Italia), 0039.02.6084.3768(dall’estero);
  • Carta Oro American Express: 06.72.900.347 (dall’Italia), 011.800.263.92.279 (da USA, Canada e Australia), 018.001.231.690 (dal Messico), +800.263.92.279 (dagli altri paesi);
  • Carta BancoPosta Più: 800.822.056.

Informazioni specifiche e addebiti su conti

Per richiedere informazioni sugli addebiti o ricevere informazioni sui vari conti offerti dalle Poste Italiane, invece, bisogna rivolgersi ai seguenti:

  • Carta BancoPosta Classica e CREDit-easy: 0432.744255;
  • Carta BancoPosta Oro: 0432.744264;
  • Carta BancoPosta Ricaricabile: 800.397206 (chiamate da telefono fisso), 02.30352001 (chiamate da telefono mobile);
  • Carta Oro American Express: 06.72.280.735;
  • Carta BancoPosta Più: 800.00.33.22.